Anima lavica

Energia

Energia

Sorpresa

Sorpresa

VINO E TERRE VULCANICHE, CONNUBIO MAGICO

…così il vino ci inizia ai misteri vulcanici del suolo, ai suoi misteriosi tesori: bere una coppa di vino […], a mezzogiorno, col sole alto, o piuttosto sorseggiarlo una sera d’inverno, quando si è in quello stato di fatica che consente di sentirlo immediatamente colare caldo nella cavità del diaframma, e diffondersi nelle vene ardente e sicuro, sono sensazioni quasi sacre…

VINI LE CUI RADICI AFFONDANO NEL TUFO GRIGIO, TRASPORTATO NEL SANNIO DA UN’ESPLOSIONE VULCANICA, ANTICA DI TRENTAMILA ANNI.

I vini fermi e spumanti della linea ANIMA LAVICA sono prodotti da vigneti coltivati sugli affioramenti di rocce vulcaniche. È sorprendente qui la presenza di un terroir in tutto e per tutto vulcanico, con suoli sabbiosi, vetrosi, che crepitano al calpestio, di colorazione grigio scura, friabili e facili da lavorare, permeabili, in un contesto ambientale temperato, assai diverso dai vulcani costieri d’origine. Il risultato è che i vini sono un’assoluta sorpresa ai sensi, un concentrato di sapidità e freschezza.